Trancio di tonno ai ferri con “panatura” di semi di papavero

Oggi vi presento un piatto davvero semplice e delizioso: il trancio di tonno ai ferri con “panatura” di semi di papavero. Veloce, leggero e saporito questo secondo piatto è ottimo anche nelle grigliate estive. Vediamo di seguito la preparazione. 

Ingredienti ( preparazione per 4 persone):

  • 4 trance di tonno un pò spesse
  • olio extravergine di oliva
  • sale 
  • limone
  • semi di papavero

Preparazione:

Prima di spiegarvi la veloce preparazione di questo piatto, ci tengo a precisare che,quando vi recate in pescheria ad acquistare il tonno è buona norma accertarsi sempre che sia di qualità pinne gialle in quanto decisamente più pregiato. Detto ciò, procediamo: prendiamo le nostre trance di tonno, che per una buona riuscita del piatto è importante che siano abbastanza spesse, e le spalmiamo con dell’olio extravergine di oliva. Fatto ciò, mettiamo  dei semi di papavero in un piatto e vi passiamo dentro le trance di tonno oleate, da ambo le parti, in modo che i semi di papavero rimangano attaccati alla polpa del pesce. A questo punto, accendiamo la piastra facendola scaldare a fuoco basso, e , quando è calda, mettiamo a cuocere il tonno, mantenendo sempre una fiamma moderata, rigirandolo dopo pochi minuti. La cottura deve procedere lentamente, quindi aggiungiamo il succo di mezzo limone, il sale e rigiriamo nuovamente le trance. Quando vedremo che il pesce è chiaro nella parte esterna, e leggermente più rosso all’interno il piatto è pronto. Se avete voglia di un secondo leggero, gustoso e un pò diverso dal solito, provate questa ricetta e… fatemi sapere!!!

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *