Taglierini con gamberi e curry

I taglierini con gamberi e curry, sono una versione casereccia di un primo piatto dal sapore decisamente etnico che però sta diventando un classico anche nella nostra cucina. Buono, colorato e dal sapore intenso, questo primo è una gioia sia per il palato che per gli occhi, e già al primo assaggio ci fa volare con il pensiero in posti lontani e luoghi sconosciuti. Vediamo di seguito la preparazione.

Ingredienti ( preparazione per 4 persone):

  • 400 gr di taglierini all’uovo
  • 8 gamberi di misura media
  • un ciuffo di prezzemolo 
  • uno spicchio di aglio
  • un cucchiaio di brandy
  • olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiaini di curry
  • sale qb
  • 50 gr di pan grattato

Preparazione:

La preparazione di questo piatto è davvero molto semplice: laviamo e tritiamo finemente un ciuffo di prezzemolo con uno spicchio di aglio, dopo di che  mettiamo il trito in una pentola wak con un filo di olio extravergine di oliva e 8 gamberi sgusciati e tagliati a pezzetti. A questo punto, poniamo la padella sul fuoco, facendo cuocere i gamberi nel battuto per alcuni minuti,e sfumando il tutto con un cucchiaio di brandy. A questo punto, aggiungiamo circa 2 cucchiaini di curry, amalgamiamo gli ingredienti e togliamo la wak dal fuoco. Nel frattempo, mettiamo a bollire una pentola piena di acqua, e, appena alza il bollore, la saliamo e buttiamo i taglierini; quando vengono ” a galla”, li lasciamo cuocere non più di 5 minuti, e li scoliamo direttamente nella wak. Accendiamo il fuoco e li facciamo saltare nel condimento precedentemente preparato e aggiungiamo 50 gr di pan grattato . Ed ecco che il piatto è pronto per essere servito e gustato. Se avete voglia di portare una nota speziata ed esotica sulla vostra tavola, provate questa ricetta e… fatemi sapere!!!!

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *