Sughetto di cozze

Veloce, colorato, buonissimo, adatto ad ogni formato di pasta. Cos’è? Il sugo di cozze… vi viene voglia di assaggiarlo?? Vediamo di seguito la preparazione..

Ingredienti ( preparazione per 4 persone).

  • uno spicchio di aglio
  • un ciuffo di prezzemolo
  • olio extravergine di oliva
  • 200 ml di passata di pomodoro
  • 600 gr di cozze fresche 
  • 50 gr di pan grattato
  • un pizzico di paprika dolce

Preparazione:

Iniziamo la preparazione di questo delizioso sughetto pulendo e lavando le cozze. Una volta che sono pulite, le mettiamo in una pentola con mezzo bicchiere d’acqua e le facciamo sbollentare finchè nn si aprono. A questo punto, le togliamo dal fuoco, le facciamo raffreddare, dopo di che separiamo i frutti delle cozze dai gusci. ( Ne teniamo in guscio solo 5 o 6). Mi raccomando non buttate l’acqua di bollitura delle cozze che useremo tra poco. A questo punto tritiamo grossolanamente circa la metà delle cozze, mentre le altre le lasciamo intere. Facciamo anche un trito piuttosto fine di aglio e prezzemolo, e lo mettiamo in una pentola wak insieme ad un filo di olio extravergine d’oliva, e accendiamo il fuoco basso; facciamo profumare il battuto facendo attenzione che l’aglio non bruci, e dopo qualche minuto lo sfumiamo con l’acqua di cottura delle cozze. A questo punto aggiungiamo circa 200 ml di passata di pomodoro, ed un pizzico di paprika dolce. Lasciamo cuocere il tutto per 10 minuti, dopo di che aggiungiamo in cottura anche le cozze, sia quelle tritate che quelle intere, e facciamo cuocere il tutto per altri 10 minuti aggiungendo ancora un pò di acqua di cottura dei mitili se necessario. Ed ecco che il sugo è pronto. Quando sarà il momento di condire la pasta, consiglio di completare il condimento con una manciata di pan grattato e di mettere nel piatto di portata le cozze che avremo lasciato intere per decorare il tutto  Et voilà, se avete voglia di spentolare un pò provate questa ricetta e…fatemi sapere!!!

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *