Quiche di zucchine

La quiche di zucchine ( per dirla alla francese), è una torta salata davvero sfiziosa e relativamente semplice da preparare. Di seguito eseguiremo la ricetta preparando la pasta briseè al posto della sfoglia, perchè è sicuramente piu facile e veloce da eseguire. Vediamo di seguito la preparazione.

Ingredienti:

  • 400 gr di farina 00
  • olio extravergine di oliva
  • acqua tiepida
  • 6 o 7 zucchine di misura media
  • 2 uova
  • 80 gr di Parmigiano grattato
  • 100 ml di panna liquida
  • sale qb
  • una manciata di origano

Preparazione:

Iniziamo la preparazione della nostra quiche dalla pasta. Mettiamo su di una spianatoia la farina e facciamo l’ormai famosissima fontana. Al centro di essa mettiamo abbondante olio extravergine di oliva ed il sale necessario, e cominciamo ad impastare aiutandoci con l’aggiunta di un pò di acqua tiepida. Lavoriamo il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo, molto morbido ed elastico. A questo punto, aiutandoci con un mattarello tiriamo una sfoglia il più possibile sottile, cercando di farla leggermente più larga rispetto al diametro del tegame che andremo ad usare per cuocere la torta, e, dopo aver foderato suddetto tegame di carta da forno vi   poniamo dentro la sfoglia facendo fuoriuscire la pasta in eccesso e sagomando con la pasta la forma del tegame. A questo punto, laviamo le zucchine e le tagliamo a pezzetti piuttosto piccoli, lasciandone intera una che useremo a scopo decorativo. Mettiamo le zucchine tagliate in un tegame con dell’olio extravergine di oliva, un pizzico di sale ed una manciata di origano e le facciamo cuocere lentamente aggiungendo un goccio d’acqua se necessario. Dopo circa dieci minuti, le togliamo dal fuoco e le poniamo in una ciotola dai bordi piuttosto alti. Quindi sbattiamo in un piatto due uova intere,e, una volta che sono spumose, le emulsioniamo con 100 ml di panna liquida. A questo punto, uniamo questo composto liquido alle zucchine, rimescoliamo in modo da amalgamare il tutto e  versiamo il composto ottenuto sulla sfoglia che avevamo precedentemente posizionato nel tegame. A questo punto, tagliamo lo zucchino che avevamo lasciato intere a listarelle sottili, che andremo a posizionare sul ripieno della torta. Spolverizziamo il tutto con del parmigiano grattato, e ripieghiamo la pasta in eccesso sul ripieno creando i bordi della quiche, quindi inforniamo statico a 180 gr per circa 35 minuti. Et volià il gioco è fatto. Se avete voglia di assaggiare una torta salata dal sapore davvero delicato, provate questa ricetta e… fatemi sapere!!!!

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *