Orata al forno dal sapore mediterraneo

Oggi vi presento un secondo piatto di pesce molto semplice, saporito, colorato, realizzato con la regina dei mari: prepariamo infatti l’orata al forno dal sapore mediterraneo. Vediamo di seguito la preparazione.

Ingredienti ( preparazione per 2 persone).

  • un’orata di misura media 
  • 7/8 pomodori datterini
  • una manciata di capperi sotto sale
  • una manciata di pinoli
  • mezza cipolla
  • olio extravergine di oliva
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • sale qb

Preparazione:

Iniziamo la preparazione di questo piatto pulendo e squamando l’orata. Chi non è pratico con i pesci, può chiedere che questa operazione venga fatta in pescheria al momento dell’acquisto. Una volta che il pesce è pulito, facciamo un trito di cipolla piuttosto grossolano, e lo mettiamo in una teglia insieme a un pò di olio extravergine di oliva. Poniamo la teglia su di un fornello, e facciamo leggermente imbiondire la cipolla sfumandola con mezzo bicchiere di vino bianco in modo che non bruci. A questo punto, adagiamo l’orata nel tegame, e aggiungiamo i datterini tagliati a metà, i capperi ( che avremo precedentemente lavato per eliminare il sale in eccesso), i pinoli ed il sale necessario, quindi inforniamo statico a 180 gr per circa 30 minuti. Durante il tempo di cottura, è importante controllare che il condimento creato dall’olio e dai datterini non asciughi troppo, aggiungendo un pò di acqua ogni tanto. Quando il pesce risulta morbido, e la carne compatta si stacca agevolmente dalla spina il piatto è pronto. Io lo servo coperto con i capperi, i pomodorini edi pinoli, e trovo che il risultato sia sorprendente. Se avete voglia di provare un secondo semplice e saporitissimo, provate questa ricetta e… fatemi sapere!!!!

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *