Muffin alle erbe aromatiche

I muffin alle erbe aromatiche, sono dei salatini deliziosi ottimi sia come spuntino che come antipasto abbinati magari  a dei salumi. Questa ricetta di origine anglosassone,mi evoca piacevoli ricordi, facendomi pensare alla meravigliosa campagna inglese,  composta e selvaggia al tempo stesso, dove quell’atmosfera un pò vintage regna sovrana sulla frenesia che caratterizza la vita odierna. Vediamo di seguito la preparazione.

Ingredienti ( preparazione per 8 muffin):

  • 200 gr di farina tipo 00
  • 100 ml di latte
  • 3 uova
  • 100 ml di olio di semi di girasole
  • 100 gr di Parmigiano gratuggiato
  • 1 bustina di lievito per pane
  • sale
  • pepe
  • una spruzzata di noce moscata
  • 1 rametto di rosmarino
  • 2 foglie di salvia
  • 1 rametto di timo
  • 1 rametto di erba cipollina

Preparazione:

Iniziamo la preparazione dei muffin mettendo in un contenitore dai bordi alti 100 ml di latte. Quindi aggiungiamo, a filo, 200 gr di farina che avremo precedentemente setacciato, e rimescoliamo in maniera piuttosto energica con una frusta a mano in modo che non si creino grumi. Quando abbiamo terminato di incorporare la farina, aggiungiamo 3 uova intere, 100 ml di olio di semi di girasole e 100 gr di Parmigiano gratuggiato. Rimescoliamo tutto sempre in maniera abbastanza energica, in modo da ottenere un impasto molto omogeneo. A  questo punto, tritiamo molto finemente un rametto di rosmarino, 2 foglie di salvia, un rametto di timo ed un rametto di erba cipollina, e le aggiungiamo all’impasto insieme a due cucchiaini di sale, una spruzzata di pepe ed una gratuggiata di noce moscata. Rimescoliamo nuovamente in modo da insaporire per bene l’impasto, e , come ultimo ingrediente, incorporiamo una bustina di lievito per pane. Amalgamiamo il tutto e lasciamo riposare per circa 30 minuti. Dopo di che riempiamo a metà gli stampini monouso di alluminio, ed inforniamo a 180 gr statico per circa 30 minuti. Quando i muffin raddoppiano di volume e assumono una bella colorazione dorata, sono pronti per essere gustati. Se avete voglia di assaggiare queste piccole squisitezze, provate questa ricetta e….fatemi sapere!!!!!



Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *