Gallinella in Umido

Gallinella in Umido


La galinella è uno dei pesci che meglio si addice alla preparazione in umido. Di seguito vi 
proporrò una ricetta gustosa, veloce e leggera al tempo stesso. Piatto molto versatile può essere proposto come secondo ma anche come sostitutivo di un primo piatto (soprattutto se abbinato a dei crostini all’aglio).

Ingredienti: (ricetta per 6 persone)

  • Una galinella di circa 600 gr.
  • Uno spicchio d’agio;un ciuffo (30 gr ca) di
    prezzemolo
  • Olio extravergine di oliva
  • Pomodorini ciliegini ( Se non e stagione dei
    pomodorini va bene la passata di pomodoro)
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • Pepe qb

Preparazione:

Innanzitutto consiglio di farvi pulire la galinella in pescheria, in quanto questa fase della preparazione del piatto è decisamente quella che vi potrebbe creare maggiori difficoltà. Detto ciò, prendiamo una casseruola piuttosto ampia.
Tritiamo finemente aglio e prezzemolo e li mettiamo in pentola insieme ad un po’ di olio extravergine. Facciamo appena scaldare il trito sfumandolo leggermente con il vino bianco ( mi raccomando che sia secco). Quando si comincia a sentire il profumo gradevole dell’agio e prezzemolo sfumati con il vino, spegniamo un attimo il fuoco. Quindi mettiamo la nostra Galinella su di un tagliere e la tagliamo a trance privandola della coda. Mettiamo il pesce nella casseruola insieme al trito che abbiamo appena preparato.
Facciamo cuocere a fuoco lento e aggiungiamo i pomodorini privati della buccia, sfumiamo con ancora un po’ di vino, aggiungiamo il sale e lasciamo cuocere (mettendo il coperchio) per circa 15 minuti.

Al momento di servire consiglio di impiattare aggiungendo una spolverata di pepe nero. Io amo mettere il pepe a fine cottura perché trovo che se ne apprezzi meglio l’aroma che si amalgama piano piano agli altri ingredienti sfruttando il calore da loro emesso senza tuttavia cuocere.

gallinella-preparazione-2
Gallinella Preparazione
« 1 di 4 »

Share This: