Fumetto di scampi al curry su vellutata di finocchi

Il fumetto di scampi al curry su vellutata di finocchi,è una mia creazione di cui vado particolarmente fiera, perchè trovo che le materie prime utilizzate si sposino davvero benissimo fra loro. Semplice da eseguire, e dal grande impatto visivo e gustativo, questo piatto, che io propongo come antipasto, può essere  inserito tranquillamente nei primi piatti, e, di sicuro, farà la gioia di tutti ii commensali. Vediamo di seguito la preparazione.

Ingredienti ( preparazione per 4 persone):

  • due finocchi grossi
  • 12 scampi freschi di misura media
  • olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino di curry
  • 50 gr di farina
  • sale qb





Preparazione:

Iniziamo la preparazione di questo piatto delicatissimo,lavando i finocchi e mettendoli a bollire. Nel frattempo, mettiamo a bollire anche gli scampi, aggiungendo nell’acqua un cucchiaino di curry ed un pizzico di sale grosso.Trascorsi circa 10 minuti, li scoliamo conservando il brodo al curry che si sarà andato a creare, e conservando gli scampi cotti interi. Appena sentiamo che i finocchi sono morbidi,  scoliamo anch’essi e, aggiungendo circa metà del brodo precedentemente preparato, li frulliamo aiutandoci con un frullatore ad immersione. Quando si sono ridotti completamente in poltiglia, li rimettiamo sul fuoco, e dopo averla setacciata, incorporiamo in casseruola  con i finocchi 50 gr di farina rimescolandola energicamente ( in modo che non si creino grumi), con una frusta a mano; quando la farina si è ben amalgamata, e la vellutata ha preso forma, possiamo impiattare. Mettiamo uno strato di vellutata di finocchi con fumetto di scampi al curry, gli scampi privati del loro carapace adagiati sopra, ed irroriamo il tutto con un’esile passata di olio extravergine di oliva. Ed ecco che il piatto è pronto. Se avete voglia di provare un piatto sofisticato e semplice al tempo stesso, provate questa ricetta e… fatemi sapere!!!!!

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *