Calamari con piselli

Icalamari con piselli sono un secondo appetitoso e leggero, una versione piacevolmente saporita di un classico della tradizione gastronomica italiana, che io ho imparato a preparare da bambina, vedendo mia madre che , nei rari momenti di festa , li preparava per mio padre che ne andava letteralmente matto… Vediamo di seguito la preparazione.

Ingredienti ( preparazione per 4 persone):

  • 4 calamari di misura media
  • 400 gr di piselli freschi
  • 150 ml di polpa di pomdoro
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo 
  • olio extravergine di oliva 
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco 
  • sale qb
  • un pizzico di peperoncino 

Preparazione:

Iniziamo la preparazione di questo piatto facendo sbollentare i piselli, per una decina di minuti, quindi li scoliamo e li mettiamo in una ciotola. A questo punto puliamo i calamari e li tagliamo a listarelle piuttosto sottili. ( Chi non è pratico nella manipolazione del pesce può chiedere di farseli pulire in pescheria al momento dell’acquesto). A questo punto, tritiamo finemente uno spicchio di aglio con un mazzetto di prezzemolo ( che avremo precedentemente lavato), e mettiamo il battuto in una casseruola insieme a dell’olio extravergine di oliva. Facciamo profumare il battuto per 2 minuti circa sfumandolo con mezzo bicchiere di vino bianco secco, e mettiamo in casseruola anche i calamari precedentemente tagliati e la polpa di pomodoro. Aggiungiamo un po’ d’acqua, il sale necessario, ed iniziamo la cottura che durerà circa 30 minuti. Dopo circa 5 minuti dall’ inserimento dei calamari in pentola, aggiungiamo anche i piselli precedentemente scottati, e lasciamo cuocere il tutto facendo attenzione che non si attacchi al fondo di cottura. Trascorsa circa mezz’ora, calamari e piselli  dovrebbero risultare morbidi e saporitissimi. A questo punto il piatto è pronto. Spegniamo il fuoco e, se vogliamo, aggiungiamo un po’ di peperoncino… se avete voglia di gustare un secondo semplice, leggero e molto saporito, provate questa ricetta e… fatemi sapere!!!

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *