Bocconcini di pollo e ricotta

Buongiorno amici, oggi vi presento una ricetta molto easy: I bocconcini di pollo e ricotta. Li ho definiti easy perche vanno bene per qualsiasi occasione informale: come appetize in un aperitivo, come secondo accompagnati ad un ‘insalata, come stuzzichini salati in una festa di compleanno: insomma, possiamo prepararli e gustarli davvero quando vogliamo.Vediamo di seguito la preparazione. 

Ingredienti:

  • 3 fette di petto di pollo 
  • 250 gr di ricotta di mucca
  • 1 uovo più un tuorlo
  • 50 gr di burro
  • un rametto di timo
  • 50 gr di Parmigiano grattuggiato
  • 750 ml di olio di semi di girasole
  • sale qb
  • 200 gr di pan grattato

Preparazione:

Iniziamo la preparazione di questo piatto cuocendo le fettine di pollo in una padella con circa 50 gr di burro. Una volta che le fettine sono pronte, le leviamo dal fuoco, le lasciamo raffreddare e le tagliamo a pezzetti; quindi le mettiamo in un tritatutto e le sminuzziamo molto finemente. A questo punto mettiamo il pollo tritato in un grilletto, aggiungiamo circa 250 gr di ricotta di mucca, un uovo intero più un tuorlo, il Parmigiano grattuggiato ed il sale necessario. Fatto ciò, tritiamo finemente un rametto di timo e fresco e lo uniamo agli altri ingredienti, quindi rimescoliamo tutto insieme in modo da ottenere un impasto omogeneo e ben amalgamato. Quando riteniamo che sia pronto, mettiamo in un piatto un pò di pan grattato, e facciamo delle palline con l’impasto e, una volta pronte le passiamo nel pane. Quando tutti i bocconcini sono pronti, mettiamo sul fuoco una padella per fritto con circa 750 ml di olio di semi di girasole. Nel momento in cui inizia a sfrigolare e quindi raggiunge la temperatura di circa 180 gr, li friggiamo. Devono assumere una bella colorazione dorata. Una volta cotti, li scoliamo in carta assorbente et volià. I bocconcini di pollo e ricotta sono pronti per essere serviti. Se vi  va di provare un piatto veloce, semplice e poco impegnativo, provate a preparare questa ricetta e… fatemi sapere!!!!

Nota:

Io per la realizzazione di questo piatto ho scelto la ricotta di mucca, ma chi la preferisce, può tranquillamente usare la ricotta di capra 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *